Connettiti con noi

News

Immobile, dopo le accuse di Cairo arriva l’affetto del mondo Lazio

Pubblicato

su

Tutti con Ciro Immobile: dopo le accuse di Cairo e il caso creatosi, il mondo Lazio si è stretto attorno al suo bomber

Le accuse di Cairo a Immobile e il botta e risposta che ne è seguito è stato senza alcun dubbio l’argomento e il tema più caldo delle ultime ore. Tutti si sono schierati a difesa dell’attaccante biancoceleste, in primis la società, che ha fatto sentire la sua voce attraverso un comunicato.

DIFESA – A difendere il bomber, come sottolineato da La Repubblica, sono stati però anche i tifosi. «Ciro non si tocca», «sempre al fianco del nostro re», «sei superiore, non ti abbassare al loro livello», questi i commenti più ricorrenti apparsi sui social. A intervenire sono stati anche i suoi compagni, tra cui Acerbi e Luis Alberto. «Grande giocatore, ma ancora prima grande uomo. Nessuno può dubitare di te», queste le parole dello spagnolo. Insomma, tutto il mondo Lazio si è stretto attorno a uno dei suoi simboli.

Advertisement