Giordano su D'Amico: «Adesso Vincenzo non c’è più ma sarà sempre nei nostri cuori»
Connettiti con noi

News

Giordano su D’Amico: «Adesso Vincenzo non c’è più ma sarà sempre nei nostri cuori»

Pubblicato

su

Giordano su D’Amico: «Adesso Vincenzo non c’è più ma sarà sempre nei nostri cuori». Le dichiarazioni dell’ex giocatore

Bruno Giordano, ha parlato così ai media presenti, ricordando l’ex Lazio Vincenzo D’Amico:

GIORDANO– «Siamo diventati grandi insieme, sono subentrate le famiglie, i figli e siamo diventati nonni. Adesso Vincenzo non c’è più ma sarà sempre nei nostri cuori. Non è retorica, ma era una persona pulita e pura difficile da trovare. Lo porterò sempre nel mio cuore e ho avuto la fortuna di giocarci accanto per molti anni. So che privilegio ho avuto, ma quello maggiore è quello di averci vissuto per 50 anni ininterrottamente come un fratello. Era speciale perché era semplice e disponibile con tutti. Se un tifoso lo criticava, lui il giorno dopo ci andava a cena. Non si metteva a discutere con nessuno. Non conosceva cattiveria e invidia. È sempre stata una persona leggera ma con grande personalità. È diventato titolare di una Lazio straordinaria a 18 anni. Puoi essere forte quanto vuoi a quell’età, ma se non hai personalità e un certo bagaglio interiore difficilmente riesci a fare quello che ha fatto lui. È stato un grandissimo calciatore non solo baciato dalla fortuna. Ci ha messo tanto del suo attraverso il lavoro. Quando era piccolo si è rotto una gamba ed è stato un anno fermo. Ha subito tanto, ma poi ci ha deliziato con il suo calcio. Era un giocatore fatto soltanto per la Lazio. Ha provato ad andare un anno a Torino anche se non voleva, ma è dovuto tornare di corsa a Roma».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.