Giordano a Radiosei: «Gigi Riva è stato un calciatore che ho sempre amato, mentre su Chinaglia dico questo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Giordano a Radiosei: «Gigi Riva è stato un calciatore che ho sempre amato, mentre su Chinaglia dico questo»

Pubblicato

su

Giordano, l’ex attaccante ai microfoni di Radiosei ricorda Riva scomparso nelle scorse ore per un tragico malore

Ai microfoni di Radiosei ha parlato Bruno Giordano, il quale ha rilasciato alcune dichiarazioni ricordando Gigi Riva scomparso nelle scorse ore per un tragico malore

RIVA – Gigi Riva l’ho vissuto ma non posso essere testimone della sua vita. Ho detto che quello che ho sempre ammirato il lui è il suo coraggio, anche calcisticamente parlando. Sarà sempre amato, fa parte degli immortali della storia del calcio. Grande amico di Chinaglia e Re Cecconi, fra l’altro. Un campione a tutto tondo

CHINAGLIA – Chinaglia per me è stato tutto. Ha rappresentato per la Lazio qualcosa di unico, un riscatto della sua tifoseria. Ha portato tutti a mettere la testa fuori dal guscio, le cose che ha fatto lui sono semplicemente indelebili. Non certo silenzioso come Riva, ma era un leader trainante, incredibile. Le prime volte aggregato in prima squadra, non vedevo l’ora di portargli la borsa negli spogliatoi. Giorgio me lo sono gustato fin da quando facevo il raccattapalle. L’ultimo suo gol viene su assist mio. Giorgio è tutto. Mi è solo dispiaciuto che da presidente, con un pizzico di equilibrio in più, avrebbe potuto fare grandi cose. La gente che gli stava vicino non lo ha aiutato a dovere

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.