Gennari a Radiosei: «Domani l'Atalanta deve fare attenzione a questa cosa con la Lazio»
Connettiti con noi

Campionato

Gennari a Radiosei: «Domani l’Atalanta deve fare attenzione a questa cosa con la Lazio»

Pubblicato

su

Gennari, il giornalista si proietta alla sfida di domani tra Atalanta-Lazio e rilascia alcune dichiarazioni a Radiosei

Ai microfoni di Radiosei alla vigilia di Atalanta-Lazio, ha parlato il giornalista Gennari il quale sulla gara rilascia queste dichiarazioni con un avviso anche alla formazione bergamasca

PAROLE – In questo momento ci sono tutte le conferme che l’Atalanta sia una squadra forte, con tante scelte tecniche e che nei novanta minuti sembra sempre tenere le redini della partita. Questo significa portare avanti partite che puoi giocarti fino alla fine, poi dipende sempre da tante cose. Ora ti diverti a vedere giocare l’Atalanta. Mi aspetto un’Atalanta simile a quella con l’Udinese, ma l’Udinese non è la Lazio. La variabile quest’anno è che l’Atalanta in casa ha cambiato marcia, che subisce pochi gol. Non sono così convinto che davanti possa giocare Scamacca, soprattutto se nella Lazio dovesse giocare Casale. Se giochi con Miranchuk giochi più sul fraseggio, hai tante risorse e i gol arrivano. L’Atalanta nel girone di ritorno deve recuperare 4 scontri diretti e che in questo momento comprino la classifica sul quarto o quinto posto. Anche la Lazio sta facendo cose importanti a livello stagionale, quindi sarà una bella partita con due allenatori bravi

De Ketelaere è un giocatore forte, gioca con entrambi i piedi e ha visione di gioco, il problema è che lui è uno molto legato a Bruges: catapultato a Milano ha sofferto la cosa e non è riuscito a reagire. Ora sta facendo grandissime cose e sta cominciando a sorridere, anche a livello di segnali del corpo. Verrà riscattata senza dubbio dall’Atalanta

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.