Connettiti con noi

Archivio

Gascoigne, l’ag. Baker: «Si sta forzando per vincere la battaglia contro l’alcool»

Pubblicato

su

Qualche giorno fa vi avevamo raccontato della lite con protagonista Paul Gascoigne in un hotel a Londra. Come riportato dai media britannici, l’ex calciatore inglese ha ripreso la sua battaglia contro l’alcool, non sarà facile vincerla dopo l’episodio accaduto un anno fa circa, quando il nipote Jay-Kerrigan è stato trovato morto nell’appartamento della sua fidanzata a Gateshead a seguito di una lunga lotta contro problemi di salute mentale. L’agente di «Gazza», Terry Baker, è tornato a parlare: «Paul vuol far sapere a tutti che sta facendo riabilitazione. Lo seguiamo ogni giorno per aiutarlo a superare questo brutto periodo. Anche lui sta facendo un serio sforzo per liberarsi dei suoi demoni e sta cercando di risolvere i suoi problemi entro il 2017. Io non sono religioso, ma se qualcuno di voi lo è, spero preghi per lui».