Garlaschelli: «E’ giusto che Immobile giochi anche stasera. Squadra vincente non si cambia»

garlaschelli
© foto www.imagephotoagency.it

Renzo Garlaschelli ha parlato della sfida di questa sera

Renzo Garlaschelli, ex attaccante della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per parlare della sfida tra i biancocelesti e gli scozzesi del Celtic in programma stasera. Ecco ciò che ha detto.

PARLA GARLASCHELLI – «Milinkovic? Il problema nasce dal fatto che è stato valutato 150 milioni di euro. Per questo ci si aspetta di più. È un anno e mezzo che va a fasi alterne, speriamo che torni al meglio. Può darsi che sia anche il ruolo, io però mi aspetto sempre qualcosa in più da lui, indipendentemente dal ruolo. Luis Alberto o Sergej? Trai due preferisco nettamente lo spagnolo. L’anno scorso ha avuto qualche problema, ma quest’anno sta andando alla grande. Immobile? Se mai l’anno scorso è stato strano. Immobile è incriticabile. Ci sono annate e annate. Quest’anno gli va tutto bene, ma va detto che sa fare tutto questo giocatore. Giusto che giochi anche stasera. Perché lasciarlo fuori? Quando vinci è giusto confermare la squadra. Stasera sarà tosta e devi vincere. Giusto schierare la migliore formazione».