Future Stars, alla conquista del mercato – Tonali, dal Brescia alla nazionale con la Juve sullo sfondo

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo appuntamento con la nostra rubrica ‘Future Stars, alla conquista del mercato’: fari puntati su Sandro Tonali

Un altro classe 2000, per questo secondo appuntamento con i giovani talenti europei più in auge, Sandro Tonali. Il talento italiano, cresciuto nelle giovanili ed oggi titolare del Brescia, continua a far parlare di sé alla terza stagione da professionista, la prima in Serie A. L’esordio con il suo attuale club risale al 26 agosto 2017, all’età di 17 anni, nella partita persa per 2-1 contro l’Avellino in Serie B. Dopo 19 presenze e 2 gol nella prima, e 34 presenze e 3 gol nella seconda, Tonali si presenta in Serie A a 19 anni. Il 25 agosto 2019 fa il suo esordio in Serie A nella partita vinta per 1-0 contro il Cagliari. In questa stagione registra 23 presenze, condite da 1 gol e 5 assist.

I paragoni, fin dal suo esordio in Serie B, sono pesanti, in molti lo definiscono «il nuovo Pirlo». E non è un caso, probabilmente, che proprio l’ultimo club del ‘maestro‘, la Juventus, abbia acceso i riflettori sul giovane ventenne per rinforzare il centrocampo. Si parla di un possibile affondo per circa 50 milioni di euro, con i bianconeri pronti a sfidare Inter, Milan, PSG e Manchester City per aggiudicarsi il talento del Brescia. «Andrea Pirlo mi segue con attenzione», la confessione di Tonali questa estate, che conferma quanto certi paragoni possano non essere così azzardati. Con il Brescia nel suo presente, e le big d’Europa alla finestra, il centrocampista è pronto a stupire ancora.

Situazione Contrattuale: 30/06/2021, con opzione di rinnovo per un altro anno;

Club interessati: Juventus, Inter, Milan, Paris Saint-Germain, Manchester City

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy