FourFourTwo, tra le squadre più ‘iconiche’ di sempre c’è la Lazio di Maestrelli

martini
© foto @Youtube

La Lazio del 1972-77 è stata inserita tra i club più ‘iconici’ della storia del calcio: esaltate le imprese di Chinaglia e compagni

Il noto portale sportivo ‘FourFourTwo’ ha composto un elenco di venti squadre di diverse epoche che, però, hanno come denominatore comune l’esser stati ‘iconici’. Gruppi che sono stati autori di imprese epiche, che si ricordano per il loro talento dentro il campo e per la loro ‘follia’ oltre il rettangolo da gioco. Tra di esse non poteva mancare la Lazio del 1972-77, quella che è passata alla storia come ‘banda Maestrelli’, per intenderci. Giocatori che vengono ricordati per lo scudetto vinto nel 1974, ma anche per il loro essere compatti in campo quanto schietti e senza peli sulla lingua fuori. La testata ha esaltato il talento di Chinaglia, oltre a sottolineare il drammatico episodio che portò alla morte di Re Cecconi. Oltre alla squadra biancoceleste, hanno trovato spazio nella speciale classifica altre due italiane: il Parma degli anni 1992-99 ed il Napoli del 1984-91.

 

Articolo precedente
OnaziOnazi, brutto infortunio per l’ex biancoceleste: stagione a rischio
Prossimo articolo
Bologna-LazioBologna-Lazio, arbitra Pairetto: i precedenti sorridono ai biancocelesti. Anche i rigori…