FORMELLO – Inzaghi fa le prove anti Milan con la difesa a tre. Assente Caicedo, mentre Nani…

lazio
© foto Twitter Official Lazio

Inzaghi vuole battere il Milan e dare un forte segnale alla Serie A, nonostante la pesante assenza di Felipe Anderson

Si torna a lavorare a Formello. Archiviati gli impegni dei giocatori con le rispettive Nazionali, Inzaghi può tornare a contare su un gruppo compatto. Ora testa al Milan. Dopo una prima mezzora di riscaldamento aerobico e torelli, il mister ha iniziato le prove anti rossoneri portando avanti il modulo con la difesa a tre. Ancora out Felipe Anderson, le cui condizioni sono monitorate giornalmente, e assente anche Caicedo, alle prese coi postumi del viaggio transoceanico. Lavoro in palestra per Nani che cerca la forma migliore per mettersi al servizio della squadra, la sua convocazione è incerta. La Lazio che si vedrà in campo domenica, potrebbe essere la stessa vista in Supercoppa contro la Juventus. Il dubbio è in difesa, dove Bastos potrebbe rubare la maglia da titolare a Radu, completando il reparto insieme a Wallace e de Vrij. Pochi dubbi al centro: con Leiva a cui saranno affidate le sorti della regia accanto a Parolo e Milinkovic, Luis Alberto a muoversi dietro ad Immobile.