Connettiti con noi

Calciomercato

Fiorentina, fiducia in Vlahovic ma si cercano alternative: ipotesi Caicedo

Pubblicato

su

Calciomercato Fiorentina: a gennaio, i viola andranno alla ricerca di una punta nonostante il buon momento di Dusan Vlahovic

 

Dusan Vlahovic ha dimostrato di poter essere la punta della Fiorentina di Cesare Prandelli, me nel mercato invernale il club viola dovrebbe comunque lavorare per portare al Franchi un’altra punta; soprattutto considerando la possibile partenza di Patrick Cutrone, in cerca di maggior minutaggio.

OPZIONI PIU CARE – Già nella finestra di mercato estiva, la Fiorentina aveva messo gli occhi su Kris Piatek Arek Milik. Le due opzioni polacche, sarebbero però quelle più costose per il club considerando che per l’ex Milan l’Hertha Berlino chiede almeno 20 milioni; stessa cifra per l’attaccante del Napoli, che andrà in scadenza a giugno 2021. Acquistando uno di questi due nomi, i viola farebbero senza dubbio un gran salto di qualità. Ma la grande spesa in attacco potrebbe arrivare la prossima estate.

 

OPZIONI LOW COST – Sarebbero sempre due, invece, le opzioni a prezzo più basso. Ovvero Felipe Caicedo Leonardo Pavoletti. Entrambi gli attaccanti chiedono più spazio nelle rispettive squadre e a gennaio potrebbero essere lasciati liberi di trasferirsi altrove. L’ecuadoriano costa intorno ai 5 milioni, qualcosina in più il cagliaritano: 8 milioni. Occhio anche a Scamacca, che potrebbe rivelarsi la sorpresa del mercato invernale a tinte viola.

Advertisement