Fifa, nasce l’idea «Var leggero» per segnalare il fuorigioco

© foto www.imagephotoagency.it

L’ultima proposta della Fifa si chiama Var leggero e servirà per velocizzare il tempo di chiamata per il fuorigioco

Nonostante il Var abbia dato una notevole mano al calcio, diminuendo i dubbi e aiutando gli arbitri a prendere le decisioni giuste, ancora si sentono polemiche e commenti contro questo nuovo strumento. Per questo motivo, la Fifa sta lavorando per migliorarlo: l’ultima idea si chiama Varlight, cioè Var leggero, ovvero un sistema più accurato che permette la rilevazione in tempo reale del fuorigioco.

Oggi la linea del fuorigioco viene rilevata ad episodio avvenuto, con tempi che non consentono di interrompere immediatamente lo sviluppo del gioco. Rendere più precisa la rilevazione e di conseguenza eliminare o accorciare questa «bolla temporale» è un obiettivo della Fifa. Il Var leggero diminuirebbe i tempi di attesa e darebbe quasi immediatamente la rilevazione del fuorigioco creando una linea perenne. Come riporta il Corriere dello Sport, ci sta lavorando il dipartimento Technology Innovation della Fifa, che lo sperimenterà nelle leghe minori, procedendo per gradi, prima di arrivare nei top 5 campionati europei.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy