Anderson: «Settimana decisiva per noi. Faremo una grande partita contro la Roma»

Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Uno dei segreti di questa Lazio è Felipe Anderson, duttile e insostituibile agli occhi di Inzaghi. Il brasiliano ha parlato quest’oggi a Mediaset Premium

La Lazio ha ripreso la preparazione a Formello dopo la sosta per le Nazionali. E’ rimasto a Roma Felipe Anderson, che ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium: «Questa per noi è una settimana decisiva. Dopo la vittoria sulla Roma c’è tanta aria positiva intorno a noi, sono contento di aver vinto il primo derby e di aver dimostrato il nostro valore. Pensiamo solo a noi, non a quello che dicono loro. Giocheranno coi loro tifosi, ma se saremo intelligenti faremo una grande partita». Infine una battuta sulla Nazionale: «Giocare il Mondiale è un mio obiettivo ma so che devo dare il massimo qui, voglio finire bene e sperare di conquistare la Nazionale. Dopo un primo anno positivo è stato difficile confermarsi, hanno capito come gioco, ma sono contento di essere importante per la squadra in altri modi. Quando facciamo grandi gare si parla poco, ma non pensiamo all’esterno, ci preoccupiamo solo di noi stessi. Sappiamo chi riconosce il nostro bel calcio e rimaniamo contenti di quello che stiamo facendo».