Fabio Poli: «La Lazio deve provarci per la Champions»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Fabio Poli: «La Lazio deve provarci per la Champions»

Pubblicato

su

Fabio Poli: «La Lazio deve provarci per la Champions». Ecco le parole dell’ex giocatore e dirigente sportivo

Intervenuto ai microfoni di TMW l’ex giocatore e dirigente sportivo, Fabio Poli, ha parlato della sfida di domani tra Bologna e Lazio. Ecco le sue sensazioni:

PAROLE– «Sentire un allenatore che mette in guardia dopo la vittoria col Napoli ti fa sentire debole. Ha carenza di panchina, poi ha un grande problema in Immobile, che ha troppi infortuni quest’anno. La sostituzione andava pensata prima. E’ una squadra che gioca bene, se hai vinto a Napoli vuol dire che hai qualità, ma c’è mancanza di credere di essere all’altezza delle altre »

SULLA ROSA– «I risultati sono la medicina più importante che c’è. È la continuità che ti porta a ottenere una certa sicurezza e nell’autostima. Questi giocatori devono riuscire a dar tutto. Non si possono fare prestazioni come Napoli e poi mancare contro l’AZ. L’allenatore deve avere una grande stima di quello che hai o dai un’immagine non positiva alla tua squadra. Per me comunque la Lazio deve provarci per la Champions, perché hai dei giocatori che possono provarci. E poi deve sperare che Lotito investa qualcosa »

CONFERENCE LEAGUE– «Se la Lazio può ribaltare il risultato? 50 e 50, perché hai perso in casa ma sulla carta è più forte degli olandesi. Se stano tutti bene e voglia possono fare risultato dove e con chi vuole »

BOLOGNA– «Col Torino è stata una partitaccia in realtà. C’è qualche problema dentro, ma speriamo che siano cose che non creino problemi a lungo termine. Non far giocare Arnautovic ad esempio mi sembra strano. Thiago Motta non si fa mettere i piedi in testa da nessuno, ma ci sono cose che possono far male »

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.