EUROPA LEAGUE – Uefa, stangata per il Marsiglia: contro la Lazio senza curva

Ricorso Lazio UEFA
© foto www.imagephotoagency.it

L’Uefa ha deciso che in Europa League il Marsiglia dovrà giocare a porte chiuse: contro la Lazio curve vuote

L’Olympique Marsiglia sarà uno dei prossimi avversari della Lazio nell’Europa league di quest’anno. Per i biancocelesti però la trasferta in Francia, sotto il profilo ambientale, sarà sicuramente più agevole. La Commissione d’Appello dell’Uefa, difatti si è espressa riguardo gli incidenti provocati dai supporters francesi nel corso dell’ultima edizione del trofeo continentale, contro Lipsia, Salisburgo e nella finale contro l’Atletico Madrid giocata a Lione. Per la squadra allenata da Rudi Garcia la Uefa ha riservato una maxi-stangata: due turni a porte chiuse (uno con la condizionale) e quattro senza curve (due con la condizionale). Come si evince da Uefa.com al club francese è stata inflitta anche un’ammenda da 100 mila euro. La gara a porte chiuse verrà scontata Il 20 settembre nella gara interna con l’Eintracht Francoforte, mentre contro Lazio (25 ottobre) e Apollon Limassol (13 dicembre) le curve del Vélodrome saranno orfane del tifo transalpino.

Paolo Pieramici – LazioNews24