Connettiti con noi

Campionato

Diritti tv Serie A, è tutto rimandato: la nota della Lega

Pubblicato

su

Nessuna decisione per quel che riguarda la questione dei diritti tv: ecco la nota a riguardo della Lega Serie A

Il tema dei diritti tv continua a essere senza alcun dubbio molto caldo. Ma ecco che dall’assemblea di Serie A, che è andata in scena oggi, non è arrivata alcuna decisione in merito.

MARTEDÌ GIORNATA CRUCIALE – Questa la nota diffusa dalla Lega: «L’Assemblea della Lega Serie A, svoltasi oggi pomeriggio, ha visto la partecipazione in video collegamento di tutte le 20 Società. Ai fini della ripartizione delle risorse da proventi audiovisivi, i Club hanno approvato il correttivo da utilizzare per il calcolo della quota abbonamenti e biglietti per la corrente stagione sportiva, disputata finora senza pubblico. Per quanto riguarda i diritti tv sul territorio italiano per il triennio 21/24 le Società hanno deliberato di bandire nuovamente il Pacchetto 2 martedì prossimo».

Advertisement