Connettiti con noi

Hanno Detto

Mella (Dazn): «Serve un’educazione digitale per il calcio»

Pubblicato

su

Mario Mella, Technology Director di DAZN per l’Italia, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sugli obiettivi della piattaforma

Mario Mella, Technology Director di DAZN per l’Italia, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sugli obiettivi della piattaforma. Queste le sue parole, riportate da Calcio e Finanza:

«Abbiamo lanciato un servizio molto importante nei numeri. Non solo 380 partite in diretta sulla rete internet, ma anche ore di contenuti trasmessi e centinaia di ore tra studi e stadio. Insomma, una sfida non da poco. I disservizi? Tutto è strettamente legato alla qualità del dispositivo, dalla rete e in generale dal cliente. Serve un’educazione digitale del cliente calcio. Questo è il nostro obiettivo».