Connettiti con noi

Hanno Detto

Gasbarri: «Marcos Antonio grande acquisto. Zero offerte per Milinkovic»

Pubblicato

su

L’agente Fifa Gasbarri ha provato a fare il punto sul calciomercato della Lazio, toccando tantissime tematiche

L’sgente Fifa Gasbarri ha provato a fare il punto sul calciomercato della Lazio, toccando tantissime tematiche. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di Tuttomercatoweb.

MARCOS ANTONIO – «Lui è un giocatore molto interessante. ma che non si conosce troppo bene. Io ho un giocatore in quel club, quindi l’ho visto varie volte. Secondo me non farà rimpiangere Lucas Leiva, anzi in prospettiva è più forte. »

PORTIERI – «Oltre a Carnesecchi, penso che si stia cercando un’altra alternativa. Io so che si pensa a Neto in uscita dal campionato spagnolo. Il mister non crede molto, dopo l’infortunio del possibile acquisto Carnesecchi, di partire con Reina titolare nelle prima partite».

DIFESA- «Penso che i biancocelesti possano dare un’accelerata per Romagnoli e Casale. Ilic? Per me è più difficile ,perché i due presidenti sono molto amici».

MILINKOVIC – «Da quello che so, Tare era a Londra per altri motivi non per trattare con il Chelsea. Su Palmieri so che non è un profilo che non è nel novero per la fascia sinistra. Tare so che era a Londra comunque per calciomercato, forse era lì per Torreira dell’Arsenal che vorrebbe tornare di nuovo in Italia e piace a Sarri. Tornando a Milinkovic, penso che se non arriva un’offerta da 60-70 milioni cash il presidente nemmeno si siede a trattare».

TORREIRA – «Per lui ci potrebbe essere un derby visto che molte squadre in Serie A cercano un play e tra queste molte ci sono le romane».