Connettiti con noi

News

Di Campli: «Totti? Fare il procuratore è un’altra cosa…»

Pubblicato

su

totti

Di Campli ha parlato apertamente dell’ingresso di Totti nell’universo degli agenti.

Il noto procuratore Donato Di Campli ha parlato ai microfoni de ‘Il Foglio’, avendo modo anche di esprimere un’opinione sull’ingresso dell’ex Roma Francesco Totti nel mondo dei procuratori: «Grande giocatore e icona assoluta, ma fare il procuratore è un’altra cosa, bisogna saperlo fare e non barare. Non può operare in Italia dove, per agire, bisogna studiare e sostenere degli esami durissimi, mentre a lui è stata consentito l’uso della licenza inglese dal presidente del CONI».

Advertisement