Connettiti con noi

Hanno Detto

De Zerbi: «Shakhtar? Credo di sì. Era il mio ultimo giorno qui, c’è tristezza»

Pubblicato

su

Al termine di Sassuolo-Lazio, il tecnico dei neroverdi Roberto De Zerbi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport

Il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro i biancocelesti. Le sue parole:

EUROPA – «Ci saremmo meritato di andare in Conference League per il campionato fatto. Abbiam dato tutto e andiamo fuori per due gol non fatti. Al di là di questo il dispiacere è perchè ci separiamo, questo era l’ultimo giorno. Questo è l’apice della delusione».

SHAKHTAR – «Sì potrei andare lì, dobbiamo vederci per concludere le cose. Stasera mi piacerebbe parlare del mio Sassuolo. Io l’ho sempre detto, quello che cercavo è di poter essere in grado di essere messo nelle condizioni di esprimere le mie capacità. Non so se tante o poche, ma qualcosa ho fatto. Non cerco chissà quali squadre o campionati, semplicemente una squadra che dia fiducia alle mie qualità. Addio al Sassuolo? Vado via perchè di più non posso fare».

Advertisement