David Silva, il bivio è domenica: poche ore al verdetto

© foto www.imagephotoagency.it

Evoluzioni nella spinosa vicenda di calciomercato legata a David Silva.

Ore frenetiche, ore lente, attesa spasmodica, non infinita. La Lazio ha dato e si è data un ultimatum, dettato dalla convinzione di aver fatto tutto il possibile e anche di più per portare alla corte di Inzaghi un gioiello del calcio mondiale quale è David Silva. Il calciatore sarà impegnato questa sera nei quarti di finale di Champions League contro il Lione, ha ricevuto diverse chiamate da Roma ma ha preso tempo e ha una o due offerte esotiche da capogiro provenienti dal Qatar, di quelle da far vacillare chiunque e che triplicherebbero l’ingaggio proposto dai biancocelesti. A Roma avrebbe la possibilità di giocare ancora la Champions, di rimanere nel calcio che conta e di mettersi ancora in gioco per una grande sfida. Le manovre di disturbo di Inter e Juventus sono state reali, tuttavia la Lazio è forte della parola data dal calciatore e si ritiene avanti a tutti. Non attenderà all’infinito, anzi. Entro la giornata di domani si avranno novità definitive, in un verso o nell’altro. Sarà fumata bianca o fumata nera, basterà attendere trentasei ore.