Connettiti con noi

Hanno Detto

Cucchi: «Balotelli? In Nazionale c’è un certo Immobile…»

Pubblicato

su

Riccardo Cucchi ha parlato dell’Italia di Mancini sulle frequenze di 1 Station Radio. Le sue dichiarazioni

Riccardo Cucchi ha parlato dell’Italia di Roberto Mancini, attualmente a Coverciano per uno stage, sulle frequenze di 1 Station Radio. Le parole del giornalista.

IMMOBILE – «Quando c’è la Nazionale tutti ci trasformiamo in commissari tecnici. Mancini ha allargato la rosa dei convocati, a me colpisce il numero di attaccanti a disposizione. In passato sono stato uno dei più grandi estimatori di Balotelli, poteva essere uno dei punti fermi della Nazionale in tutti questi anni. Resta il fatto che in Nazionale c’è un certo Immobile, io punterei su di lui mettendolo nelle condizioni di rendere nel migliore dei modi».

SARRI – «Dobbiamo pensare che il Napoli di Sarri è un qualcosa di irripetibile, è inutile cercare quel gioco nelle altre squadre dove il tecnico va ad allenare. Alla Lazio secondo me sta facendo un buon lavoro, gli va dato tempo ma alcune cose positive si vedono già. Io sono molto fiducioso».