Covid-19, la Bundesliga paga lo stop: -150 milioni di diritti tv

© foto www.imagephotoagency.it

La Bundesliga nonostante sia ripartita prima rispetto alle altre leghe europee ha riscontrato una grave perdita in termini di diritti tv

La commissione Bilancio della Bundesliga(DFL) ha reso noto alle squadre tedesche che per la prossima stagione sportiva, 2020-21, dovranno tenere conto della perdita proveniente dai diritti televisivi a causa dell’emergenza sanitaria.

Nonostante il campionato tedesco sia stato il primo dei maggiori tornei a ricominciare, l’emergenza sanitaria ha provocato una perdita di 150 milioni di euro relativi ai diritti tv.

Gianlorenzo Di Pinto

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy