Coronavirus, Malagò: «Rugby dichiara fine stagione. Molti sport faranno lo stesso»

malagò
© foto www.imagephotoagency.it

Il numero 1 del CONI ha voluto commentare la decisione da parte della Federugby che decreta la fine della stagione

L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus ha bloccato l’Italia e con lei la maggior parte delle strutture che la sorreggono: lo sport infatti ha subito grandi cambiamenti. La Federugby infatti proprio oggi ha deciso di porre la parola fine sulla stagione. Giovanni Malagò, presidente del CONI, ha commentato così a Radio24:

«Non sono contrario alla scelta fatta dalla federugby, ma non condivido il timing dato che l’ordinanza scade il 3 aprile. Ieri Spadafora ha detto che in precedenza era stato troppo ottimista sulla ripresa del campionato il 3 maggio. Secondo me si arriverà a quanto detto dal rugby in molti sport, non so se in tutti. Ogni sport lo devi guardare nella sua specificità». 

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy