Coppa Italia, la Lega pensa all’eliminazione dei supplementari

coppa italia
© foto www.imagephotoagency.it

Il format della Coppa Italia potrebbe essere rivoluzionato alla ripresa per placare le insurrezioni delle società coinvolte

Ufficialmente il calcio in Italia ripartirà dalla Coppa Italia tra il 13 ed il 14 giugno. Le società interessate si sono lamentate di questo, dato che giocheranno molte partite ravvicinate.

Per questo la Lega starebbe pensando di rivoluzionare il format, come riporta Calcioefinanza.it: supplementari aboliti e calci di rigore diretti nel caso in cui non venga determinato un vincitore entro i 90 minuti regolamentari. Così facendo molte fatiche verranno risparmiate.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy