Connettiti con noi

Hanno Detto

Lotito: «Uniti per la Lazio, manterrò le promesse fatte a Sarri»

Pubblicato

su

Claudio Lotito ha voluto suonare la carica e rasserenare tutto l’ambiente in casa Lazio: Sarri sarà accontentato sul mercato

Claudio Lotito non ci sta e suona la carica. Il Messaggero riporta alcune dichiarazioni del patron biancoceleste che di fatto smorzano le polemiche degli ultimi giorni:

«Il DS rimane al suo posto, come è stato scritto nel comunicato, Igli non ha mai pensato alle dimissioni perchè non ci sarebbe alcun motivo. Ora basta polemiche e facciamo parlare il campo. Remiamo tutti dalla stessa parte per fare il salto. Oltre Angelo Fabiani, nei quadri dirigenziali di Primavera e Women entrerà anche mio figlio Enrico. Siamo una grande famiglia e tutti insieme, uniti, regaleremo grandi soddisfazioni al mondo Lazio. Sarri? Io ho già un impegno con lui per due difensori e due portieri. Stop. Un centrale è già arrivato, l’altro arriverà. Manterrò le promesse fatte al tecnico con il quale ho stilato un elenco di top player da cui attingere per costruire una grande squadra. Romagnoli? A certe condizioni può restare a casa».