Connettiti con noi

Hanno Detto

Cipriani: «Con un buon portiere e la difesa, la Lazio puà lottare per la Champions»

Pubblicato

su

Gianni Cipriani, direttore del Globalist, parla per le frequenze di Lazio Style Radio: le sue parole sul mercato biancoceleste

Marcos Antonio è il primo acquisto di questa sessione di mercato. La società ha in cantiere la Lazio del futuro e – ad analizzarne l’operato – è Gianni Cipriani. Per le frequenze della radio ufficiale, ecco le parole del direttore di Globalist:

MARCOS ANTONIO – «Ha esperienza, ha militato nello Shakhtar Donetsk che è abituata a fare le coppe, in particolare la Champions. Alla Lazio può aprire un ciclo, perchè nonostante sia giovane ha già una buona caratura. Certo un conto è giocare nel campionato ucraino, un conto in quello italiano, che è sempre piuttosto complicato, dovrà adattarsi subito, ma il fatto che sia arrivato un anticipo è sicuramente un buon segnale».

CAMPAGNA ACQUISTI – «Bisognerebbe dare a Sarri una rosa definita già dalle prime fasi e non effettuare acquisti all’ultimo secondo. Questo a prescindere dai vari scenari di mercato e dalle possibili cessioni di qualche pezzo pregiato. Mi auguro che il centrale difensivo venga annunciato presto, naturalmente sperando che sia Romagnoli».

PROSSIMA STAGIONE – «Se si rinforza in difesa e prende un buon portiere, riuscendo a mantenere il resto della squadra, si può giocare tranquillamente un posto in Champions League. I nomi che circolano sono interessanti però bisogna capire se si concretizzano. Al contempo, bisogna vedere anche come si rinforzeranno le altre. Non sarà un anno zero visto che la squadra ha assimilato bene gli schemi di Sarri lo scorso anno. Ho sensazione positive, spero che le polemiche vengano messe da parte. Campagna abbonamenti ed entusiasmo al ritiro di Auronzo possono fare la differenza: sono cose che aiutano a mettere dei tasselli in vista della stagione».