Connettiti con noi

Champions League

Champions, due gol da fuori area: una rarità per i biancocelesti

Pubblicato

su

Inzaghi

Champions, due gol da fuori area: una rarità per i biancocelesti

La Lazio vince con lo Zenit San Pietroburgo grazie ad una doppietta di Immobile e al gol di Marco Parolo. Il centrocampista di Gallarate non è riuscito a fare doppietta nella prima frazione, cestinando dall’area piccola un assist strepitoso di Correa. Lazzari ha sprecato a tu per tu con Kerzakhov nel recupero della prima frazione, idem Muriqi nel finale di partita. Ma i capitolini, che lo scorso anno erano stati la squadra ad aver segnato più gol in area piccola, hanno messo in campo una rarità: un feeling raro con il gol da fuori area. Addirittura due reti in pochi minuti da fuori area di rigore, un unicum negli ultimi anni. Merito di un ottimo destro di Immobile e di un pregevole gol di Parolo.

Advertisement