Connettiti con noi

Hanno Detto

Salernitana, Fabiani: «Lotito e Mezzaroma purtroppo sono il passato»

Pubblicato

su

Angelo Fabiani – direttore generale della Salernitana – è tornato a parlare della cessione del club granata. Le sue parole

Angelo Fabiani – direttore generale della Salernitana – è tornato a parlare della cessione del club davanti alle telecamere di Telecolor. Ecco le sue parole:

«Si sono avvicinati tanti personaggi alla Salernitana che volevano appropriarsi delle quote, hanno intuito che c’era un fondo cassa importante e un bilancio in attivo di circa 5 milioni. Sapevano tutti che in A ci sono introiti di ogni genere. Evidentemente non erano persone serie, volevano comprare la società con i soldi…della società».

«Bene hanno fatto Lotito e Mezzaroma a nominare due trustee per garantire serietà e continuità aziendale, con l’obiettivo di lasciare la Salernitana in mani sicure. Purtroppo gli ex presidenti fanno parte del passato. Nel momento in cui arriverà una nuova proprietà, si circonderà di propri dirigenti e sarò il primo a rassegnare le dimissioni come gesto di cortesia ed opportunità. Non è giusto condizionare il nuovo presidente.Ci sono tutti i presupposti per vendere la società e aprire un ciclo che passa da una salvezza che sarebbe ciliegina sulla torta del mio percorso».