Caso Superlega, parla Abodi: «La corte ha detto che il torneo deve essere rivisto non che si gioca ufficialmente»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Caso Superlega, parla Abodi: «La corte ha detto che il torneo deve essere rivisto non che si gioca ufficialmente»

Pubblicato

su

Caso Superlega, il ministro dello Sport fa il punto riguardo la burrascosa situazione del torneo: le sue parole

Alla luce della sentenza relativa alla Superlega di quest’oggi, Abodi ha rilasciato queste dichiarazioni a riguardo raccolte da TMW. Ecco come si è espresso il ministro dello Sport

SUPERLEGA – «C’è una posizione sostanzialmente analoga tra i grandi Paesi europei che si vedranno il 10 gennaio a Bruxelles per concordare ulteriormente la posizione e sostanziarla. Io credo molto nella collaborazione. La Corte non ha detto che si giocherà la Superlega, ma che l’assetto va rivisto. Il presupposto fondamentale per me è che ci sia inclusività della competizione, la tutela dei campionati nazionali, dei vivai e della Nazionale. Oggi è un giorno di assunzione di responsabilità e di profonde riflessioni ma in questi casi cerco di vedere le opportunità, c’è la necessità di rivedere il baricentro di rapporti ed interessi. Prima di arrivare alle estreme conseguenze c’è un percorso che l’UEFA può fare»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.