Connettiti con noi

News

Caso Reina, non solo monetine: sono volati anche seggiolini

Pubblicato

su

Caso Reina, emergono nuovi particolari della brutta vicenda che ha visto protagonista lo spagnolo: sarebbe stato divelto anche un seggiolino

La vicenda Reina si arricchisce di nuovi particolari. Lo spagnolo è stato colpito sabato da una monetina lanciata da alcuni tifosi dell’Atalanta che sono stati individuati e daspati nella giornata di ieri. Tuttavia la vicenda si arricchisce di nuovi particolari, come testimonia il Corriere dello Sport.

Mauro Ielardi, operatore tv, mentre stava manovrando la sua polecam (la camera che permette le inquadrature da dentro la porta) è stato colpito da un seggiolino ad una gamba, allegando le prove sui propri profili social. Ecco la sua testimonianza: «Per tutta la partita sono volate birre e altro, poi in quei momenti concitati ho sentito un dolore fortissimo sul polpaccio e voltandomi mi sono reso conto di essere stato colpito da un seggiolino, sradicato letteralmente dalla terza fila dello stadio. Uno steward accanto a me ha visto la scena ed è arrivato pure il responsabile della sicurezza dell’Atalanta. Possibile che siano riusciti a individuare chi ha lanciato una monetina e non si siano accorti di un seggiolino blu 50×50 centimetri?”». Se l’episodio verrà inserito nel rapporto della procura federale potrebbe essere oggetto di valutazione del giudice sportivo.