Connettiti con noi

News

Caso Portanova, il Pubblico Ministero chiede sei anni per l’accusa di violenza sessuale

Pubblicato

su

Caso Portanova, il Pubblico Ministero ha chiesto sei anni per il giocatore del Genoa, accusato di violenza sessuale di gruppo

Il Pubblico Ministero ha chiesto sei anni di carcere per Manolo Portanova, accusato di violenza sessuale di gruppo, durante una festa a Siena, a maggio del 2021.

É quanto emerge dall’udienza svolta davanti al gup del Tribunale di Siena. Oltre al giocatore, sono coinvolti Alessio Langella (chiesti anche per lui sei anni) e Alessandro Capiello (chiesto il rinvio a giudizio). Per l’altro indagato, all’epoca dei fatti non maggiorenne, interverrà il Tribunale dei minori di Firenze, come riportato da Il Fatto Quotidiano.

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.