Connettiti con noi

Hanno Detto

Capello: «Juve in pole per lo scudetto. Sulla Lazio di Sarri…»

Pubblicato

su

L’ex tecnico Fabio Capello, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha fatto la sua analisi sulle squadre del campionato

L’ex tecnico Fabio Capello ha rilasciato un’intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport, parlando della prossima stagione. Ecco le sue dichiarazioni.

SERIE A – «Sarà il campionato degli allenatori. Abbiamo fatto il pieno: Mourinho, Allegri, Spalletti, Sarri. C’è gente che ha già dato tanto, ma dovrà dare ancora. Il mercato è aperto e dovranno essere bravi a intervenire in corsa».

SULLA JUVE – «La Juve parte in pole position dopo le cessioni dell’Inter. Le aspettative sono tutte su Allegri e lo dico spassionatamente: non sarà facile ripetere i successi del ciclo precedente. Max deve mostrare forza e pugno deciso. Non vorrei che i calciatori prendano il suo ritorno come un alibi per scaricare le responsabilità. Mi attendo qualcosa di speciale da De Ligt e Dybala. L’argentino ha il potenziale del numero uno, ma gli è sempre mancato qualcosa».

LAZIO – «La chiave è l’impatto del calcio di Sarri con un gruppo di qualità plasmato negli anni da Simone Inzaghi».