Connettiti con noi

Hanno Detto

Capello: «Inzaghi? Cinque anni sono tanti. Non sarà il nuovo Ferguson»

Pubblicato

su

Fabio Capello ha parlato sulle colonne del Corriere dello Sport di Simone Inzaghi e della sua permanenza sulla panchina della Lazio

Simone Inzaghi e la Lazio: un matrimonio durato più di vent’anni, prima in campo e poi in panchina, e che potrebbe aver raggiunto l’insperato epilogo al termine di questa stagione. Di questo ha voluto parlare anche Fabio Capello, che ha parlato sulle colonne del Corriere dello Sport proprio del tecnico biancoceleste. Ecco le sue dichiarazioni.

«Inzaghi allena la Lazio da cinque anni e sono tanti. La mia teoria è che dopo cinque anni non riesci più a trasmettere qualcosa di significativo ai giocatori. Mettiamo da parte le storielle sull’Inghilterra e su Ferguson. Ferguson non allenava, andava a vedere le sedute un paio di volte a settimana e aveva grandi collaboratori. Poi arrivava lui, parlava, decideva e veniva seguito. Era esterno alla vita quotidiana del campo. Lo stesso vale per Wenger. Da noi la gestione è completamente diversa e dopo cinque anni un tecnico ha poco da dire».