Canigiani: «Contro il Salisburgo quasi 20mila tagliandi venduti, ma saranno di più»

canigiani
© foto SsLazio

Marco Canigiani fa il punto della situazione circa i tagliandi disponibili per le partite contro Salisburgo e Benevento

Il Salisburgo ha registrato il tutto esaurito per la gara contro la Lazio. Un sold out che ha letteralmente impressionato il ds Freund, il match è molto sentito e il pubblico è quello delle grandi occasioni. Per quanto riguarda l’Olimpico di Roma, invece, a fare il punto della situazione è Marco Canigiani – attraverso le frequenze di Lazio Style Radio – che dice: «Per Lazio-Salisburgo ci avviciniamo a quota 20 mila, per Lazio-Benevento a quota 10 mila, quindi il dato cresce. Ricordiamo che i prezzi sono favorevolissimi, anche per la partita di Europa League ci sono le promozioni per under 14 e under 18. Queste hanno un ottimo riscontro soprattutto per le partite pomeridiane. Per Lazio-Salisburgo credo che il dato cresca ancora di più vista l’importanza della partita che può aprirci una strada importante. Ieri abbiamo comunicato l’anticipazione della consegna dei biglietti per la sfida di ritorno per poi lasciare spazio alla vendita per il derby, senza sovrapposizioni. Superando i quarti con il Salisburgo si aprirebbe la strada per una sfida bellissima con in palio la finale».

Per chiudere, un giudizio sul tour ‘Lazio nelle scuole’ che ieri ha avuto molto successo nell’Istituto Leonardo da Vinci di Via Cavour: «L’iniziativa Lazio nelle scuole è un’esclusiva, ogni anno facciamo un calendario e tutti i giocatori si prestano: si genera un rapporto molto bello con i tifosi del domani. L’invito allo stadio poi lo allarghiamo a tutte le scuole che facciano richiesta, cerchiamo di accontentare tutti».

Articolo precedente
europa leagueSalisburgo-Lazio, lo stadio sold out. Il ds Freund: «Richiesta ancora più grande del match contro il Dortmund» – FOTO
Prossimo articolo
Udinese, iniziativa speciale per i tifosi nel match contro la Lazio – VIDEO