Connettiti con noi

Hanno Detto

Calori: «Mercato? Il nome più blasonato non è detto sia il più forte. La Lazio…»

Pubblicato

su

Calori – ex allenatore della Lazio Primavera – ha commentato il mercato in corso e la stagione che sta per iniziare

L’ormai ex allenatore della Lazio Primavera – Alessandro Calori – è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio per commentare il mercato fatto dalla principale protagoniste del campionato. Le parole:

CALCIOMERCATO – «Ogni squadra si sta muovendo in base alle esigenze del proprio allenatore. La Roma ha fatto colpi importanti così come la Juventus e la Lazio. Non è detto che chi ha il nome più blasonato sia poi il più forte».

STAGIONE ANOMALA – «È un campionato frazionato sia per il mercato così lungo che per i Mondiali, ma bisogna adattarsi a questo tipo di calcio, dobbiamo pensare che ormai è cambiato per esigenze televisive e non solo. La preparazione? Ovviamente cambia, anche se a mio parere le tante amichevoli tolgono agli allenatori il tempo per lavorare con la squadra. La storia ci dice che i giocatori che vanno a fare il Mondiale inconsciamente sono più propensi a concentrarsi verso la Nazionale a discapito del club. Le squadre che faranno meglio sono quelle che presenteranno la rosa più lunga».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.