Connettiti con noi

Hanno Detto

Calenda: «Il Flaminio stadio della Lazio? Vi prendono in giro»

Pubblicato

su

Carlo Calenda – candidato a sindaco di Roma – ha parlato brevemente di Lazio, durante un incontro pubblico. Ecco le sue perole

Carlo Calenda, candidato a sindaco di Roma – durante un incontro pubblico sul lungomare di Anzio – ha risposto scherzando a due bambini con la maglia della Lazio, soffermandosi anche sulla questione stadio:

«Io già mi sono scusato, comunque da sindaco vi assicuro che canterò anche ‘vola un’ aquila nel cielo’ mi sono fatto la foto con suor Paola, mio fratello è laziale, mio fratello grande ha anche corrotto mio figlio che è diventato laziale. Scherzi a parte, chi vi dice che il Flaminio può diventare lo stadio della Lazio vi prende in giro». Riporta l’ANSA.