Calciomercato, parla Adekanye: «Lazio interessata a me. Prenderò una decisione…»

ufficiale
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato, la Lazio segue con attenzione Adekanye e l’attaccante del Liverpool in un’intervista conferma l’interesse dei biancocelesti

Calciomercato – Negli ultimi giorni si sono sempre fatte più insistenti le voci di un possibile accordo già raggiunto tra la Lazio e Adekanye, ma l’attaccante del Liverpool in un’intervista rilasciata a Voetbalzone rivela che non ha ancora firmato nessun contratto e che una decisione verrà presa solo a fine stagione: «Sfortunatamente le cose non sono andate come avevo programmato. Il calcio è fatto così, posso solo accettarlo. Ho imparato molto al Liverpool e questo bagaglio di conoscenze sarà per sempre mio. Mi aspettavo che avrei avuto una possibilità di giocare con i Reds. Ne parlammo addirittura in un periodo antecedente al mio arrivo: mi dissero che se mi fossi reso protagonista di una buona stagione mi sarei poi potuto unire alla prima squadra. A causa di un infortunio questo non è accaduto. Klopp mi ha parlato, mi ha dato dei consigli, come quello di riprendere e continuare a giocare sfruttando le mie qualità. Alla fine dei giochi, però, non penso che mi abbia mai considerato nei suoi piano. Per questo devo cercare qualcos’altro». 

LAZIO – «Non ho voluto rinnovare il mio contratto perché tre anni sono tanti. In un periodo del genere si costruiscono progetti e aspettative. In termini di soldi al Liverpool non sarebbero mancati, ma se poi non c’è prospettiva a cosa servono. Il denaro arriverà più avanti, ora voglio giocare. La Lazio? Non è un nome messo lì a caso – rivela Adekanye – Tanti amici mi mandano foto e messaggi, ma non ho ancora firmato. È uno dei club interessati a me, questo posso assolutamente confermarlo, ma non ho ancora deciso al 100%. Non voglio nominare la lista di tutte le società interessate a me perché adesso ho tanti impegni sui quali sono concentrato. Posso dire che sono squadre che risiedono in Olanda, Italia e Spagna. In estate ne parlerò con la mia famiglia e il mio agente, Junior Minguella. Adesso non sono preoccupato, il futuro mi sorriderà. Devo fare solo la scelta giusta e tutto andrà per il meglio». 

TANTE OPZIONI – «Posso andare in un grande club e continuare a fare esperienza giocando pochi minuti. In alternativa andare in un club più piccolo e scendere in campo un po’ di più. Penso di essere pronto a una prima squadra – spiega Adekanye – Voglio assaporare il calcio professionistico dopo essermi allenato con grandi calciatori. Guardo anche all’Olanda naturalmente, viaggiando con i ragazzi dell’U-20. Mi dicono che l’Eredivisie è fantastica per i giovani e il livello è buono. Potrebbe rivelarsi giusto tornare a casa, ma questa, lo ripeto, è solo una delle opzioni», ha concluso Adekanye.