La Lazio spera nel rientro di Lulic, ma continua a monitorare Zinchenko

© foto www.imagephotoagency.it

Per la corsia di sinistra spunta anche il nome di Zinchenko. Il classe ’96 è di proprietà del Manchester City

Tare è stato chiaro: «Fascia sinistra? Dopodomani dovrebbe rientrare Lulic e con Fares dovremmo essere coperti. Speriamo di recuperarli». Una dichiarazione che non lascia spazio a nuovi colpi di mercato a gennaio, anche se il recupero di Lulic procede a singhiozzo.

Molto (se non tutto) dipenderà dalle condizioni del Capitano, ma la Lazio non può farsi cogliere impreparata, per questo continua a guardarsi intorno. Nell’elenco dei candidati c’è anche Oleksandr Zinchenko del Manchester City.
Il ragazzo classe 1996 è finito indietro nei ranghi di Guardiola e – come riportato dal Corriere dello Sport – potrebbe essere ceduto in prestito con diritto di riscatto.