Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Lazio, Tare a caccia del vice Immobile: spunta Caputo

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Calciomercato Lazio, Tare alla ricerca del giusto rinforzo per gennaio: Caputo della Sampdoria insidia il norvegese Botheim

L’ennesimo contrattempo fisico di Ciro Immobile ha accentuato in casa Lazio l’esigenza di acquistare un altro attaccante affidabile nel prossimo mercato invernale. Come riporta il Corriere dello Sport, al norvegese Botheim, in scadenza a dicembre 2022 e già opzionato da Tare, si è aggiunta la candidatura a sorpresa di Ciccio Caputo.

Il bomber sarebbe l’opzione di esperienza, l’usato sicuro anche solo per sei mesi. L’ex attaccante del Sassuolo è arrivato la scorsa estate in Liguria con la formula del prestito oneroso (500mila euro) con obbligo di riscatto a 3.5 milioni. L’avventura fino a qui non è decollata: tredici presenze con tre goal e quattro assist. L’idea dei biancocelesti è quella di subentrare alla Sampdoria nel prestito della punta, magari trasformando l’obbligo in diritto di riscatto. Ciò che è certo è che Sarri ha chiesto rinforzi (nel mirino anche un terzino sinistro) praticamente immediati. A Tare e Lotito il compito di non deluderlo.

Advertisement

News

Advertisement