Lazio, svolta Milinkovic-Savic in dieci giorni

milinkovic calciomercato lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Parte il conto alla rovescia per l’eventuale cessione di Milinkovic-Savic. Lotito e la Lazio aspettano

Milinkovic si, Milinkovic no… la telenovela del mercato biancoceleste è solo all’inizio, il futuro del “sergente” biancoceleste è ancora avvolto in una nube di mistero. La famosa offerta indecente non è ancora arrivata negli uffici di Villa San Sebastiano e Lotito non esclude la permanenza del serbo. Come riferito oggi da il Corriere dello Sport, il presidente biancoceleste sferrerà l’attacco al famoso mister x solamente nel caso in cui un top club europeo si presenti con una proposta multimilionaria da far tremare le ginocchia. Il Real Madrid deve accontentare la piazza stizzita dopo la cessione di Ronaldo, il Manchester United potrebbe puntare su Milinkovic in caso di una cessione di Paul Pogba. Il feeling tra il francese e i red devils è ai minimi storici e un procuratore abile come Mino Raiola è capace di tutto. Il Chelsea con l’insediamento di Sarri si è messo in fila ed attende alla finestra. Il numero 21 biancoceleste intanto si gode le vacanze ma vorrebbe evitare di presentarsi a Formello per poi rifare le valigie e salutare la Lazio. Milinkovic-Savic ed il suo procuratore Kezman hanno tenuto sempre un comportamento esemplare nei confronti del club capitolino e non punterebbero i piedi in caso di mancata cessione, resterebbero un altro anno completando la maturazione di Sergej alla corte di Simone Inzaghi. Il 1 Agosto il “sergente” è atteso a Formello, lo vedremo sull’attenti insieme ai compagni di squadra?

 

Paolo Pieramici – LazioNews 24

Articolo precedente
calciomercato lazio ramiresCalciomercato Lazio, Ramires è il Mister X
Prossimo articolo
calciomercato lazio anderson bariCalciomercato Lazio: concorrenza di Sampdoria e Udinese per Anderson