Calciomercato Lazio, rifiutata la proposta del Milan per Rodriguez

© foto www.imagephotoagency.it

I rossoneri si vogliono sbarazzare del terzino sinistro svizzero in esubero: arriva il no secco della Lazio

Un no secco rispedito al mittente: alla Lazio non serve fare mercato per forza e può dettare ancora legge. Una Ferrari che finalmente viaggia a 300 km/h non ha bisogno di uno specchietto retrovisore nuovo.

La squadra di Inzaghi ora è considerata intoccabile perchè qualsiasi minimo cambiamento potrebbe cambiare l’assetto delle cose e quindi si preferisce rimanere come si è, a meno che non arrivi un pezzo di ricambio pregiato di alta qualità: questo è il messaggio che fa passare la società in questa finestra di mercato e questo è il motivo per cui Lotito abbia rifiutato Ricardo Rodriguez dal Milan. Il terzino, con l’avvento di Theo Hernandez, non gioca più e non è nelle grazie di Pioli. Con l’avvicinamento dell’Europeo, il difensore vorrebbe mettersi in mostra ed il Milan vorrebbe ricavarci qualcosa, mai rossoneri chiedono troppo: €15mln, anche con l’opzione prestito con obbligo di riscatto, sono veramente troppi ed allora la risposta non può essere che una: rifiuto l’offerta. Un eventuale rinforzo della rosa, deve essere tale perchè porti un qualcosa in più al collettivo: eventualmente la Lazio ritiene che Rodriguez non faccia al caso suo.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy