Calciomercato, Lazio tra Moutinho e Borini: le trattative

© foto www.imagephotoagency.it

Moutinho è il sogno per il dopo Biglia, Borini la soluzione per l’attacco in alternativa a Gomez e Muriel

In casa Lazio è rivoluzione. Date ormai per scontate le partenze di Keita e Biglia, la caccia ai sostituti si è ufficialmente aperta. Tra vecchie fiamme e nuovi amori, l’elenco dei nomi è in continua evoluzione. La vera suggestione è Moutinho. Il giocatore – come riportato da La Gazzetta dello Sport – è in scadenza col Monaco e in biancoceleste erediterebbe il ruolo dell’argentino. Per il trasferimento a Roma del trentenne, però, l’ostacolo maggiore è quello legato all’ingaggio. Il fattore economico è un nodo da sciogliere anche per le trattative di Gomez e Muriel, torna quindi in voga la candidatura di Borini, operazione da circa 6/7 milioni di euro.