Calciomercato: si complica per Azmoun, la Lazio ripiomba su Janssen

© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato – Si complica la trattativa per Azmoun, la Lazio pensa a Janssen del Tottenham

Si complica la trattativa per portare a Roma Sardar Azmoun, la Lazio si ‘rituffa’ su Janssen, a causa anche di Ramy che non convincerebbe completamente la dirigenza. L’attaccante, reduce da un’esperienza sotto tono al Tottenham, potrebbe arrivare nella Capitale in cerca di rivalsa. Come riporta Il Messaggero, il giocatore potrebbe essere acquistato dalla dirigenza capitolina con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 14-15 milioni. In attacco, il mercato in entrata biancoceleste si sbloccherebbe solo con la cessione di  Djordejvic che, assieme a Mauricio e Perea occupa un posto da extracomunitario. Anche per questo motivo Tare avrebbe rifiutato Caceres.

PATRIC – Il direttore sportivo della Lazio, inoltre, avrebbe rispedito al mittente l’offerta pervenuta dallo Sporting Lisbona per il prestito di Patric. La dirigenza lo cederebbe solo al cospetto di un trasferimento definitivo.

GLI ALTRI – Mentre per Kishna la Lazio starebbe trattando con il Benevento e l’accordo tra i due club sembrerebbe essere sempre più vicino, la società è stata categorica nel rifutare gli eventuali 40 milioni che la Juventus sarebbe pronta a spendere per Milinkovic. L’agente Kezman ha infatti assicurato: «Sergej non è in vendita, vuole vincere con la Lazio dopo aver rinnovato».