Calamai su Sarri e Spalletti: «Si sono conquistati sul campo quello che hanno»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Calamai su Sarri e Spalletti: «Si sono conquistati sul campo quello che hanno»

Pubblicato

su

Calamai su Sarri e Spalletti: «Si sono conquistati sul campo quello che hanno». Ecco le parole del giornalista

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio Luca Calamai ha parlato del confronto tra Sarri e Spalletti in vista della sfida di domani tra Napoli e Lazio. Di seguito le sue parole:

PAROLE– «È vero che sono cambiati, ma fino a un certo punto. Sarri per esempio ha detto che quando smetterà di allenare ad alti livelli vorrà prendere una squadra giovanile a Figline. Entrambi non sono stati catapultati dall’alto, si sono conquistati sul campo quello che hanno. Il loro pensiero non si è mai staccato dalla loro terra, sono toscani e assorbono tutto di questa terra. Per Spalletti sono felicissimo, aspetto che vinca lo Scudetto perché c’era la sensazione che mancasse qualcosa. Suonava strano che non avesse vinto uno Scudetto in Italia, chiude un suo percorso personale e gli dà quel valore che si merita. Spalletti rischiava di rimanere solamente l’allenatore delle guerre con Totti e Icardi, l’allenatore che aveva mandato via Insigne. Colui che non riusciva a reggere il confronto con le figure simbolo delle sue squadre »

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.