Connettiti con noi

News

Burioni: «Tifo Lazio, ma ho fatto un voto». E sui tifosi allo stadio…

Lavinia Labella

Pubblicato

su

burioni

Il virologo Roberto Burioni è stato raggiunto da Pierluigi pardo per analizzare le ripercussioni del Coronavirus sul calcio

Virologo, uomo di scienza e, soprattutto, tifoso della Lazio. Roberto Burioni ha partecipato ad una diretta Instagram con Pirluigi Pardo per analizzare come e per quanto l’emergenza Coronavirus condizionerà il calcio:

«Tifo Lazio e tutti lo sanno, all’inizio di questa crisi ho fatto un voto: non parlare di calcio e voglio mantenerlo. A meno di miracoli non possiamo immaginare il calcio con il pubblico, dobbiamo privarci di questo piacere. Con questo virus un mese è un’era geologica, prevedere adesso la situazione a giugno è difficile, impossibile e ci vorrebbe la palla di vetro, ma la scienza non ha la bacchetta magica. Tutti saremmo felicissimi di vedere le partite. L’epidemia sta andando meglio, stanno diminuendo i ricoveri in terapia intensiva, siamo in una fase calante. Gli italiani sono stati bravissimi, ora dobbiamo prepararci a una vita normale con qualche precauzione».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement