Auronzo, termina la prima seduta: ritmi subito elevati, Escalante ed Acerbi a parte

© foto Twitter @OfficialSSLazio

Ad Auronzo termina la prima seduta mattutina del ritiro della Lazio.

La Lazio ha da poco concluso la prima seduta all’ombra delle Tre cime di Lavaredo.
Una prima sessione di lavoro molto intensa, nel corso della quale Simone Inzaghi ha preteso subito grande disponibilità e ritmi di un certo spessore. Lavoro in palestra per Danilo Cataldi e Lucas Leiva, mentre Gonzalo Escalante e Francesco Acerbi hanno seguito un lavoro personalizzato. Tanti cori da parte dei tifosi presenti, circa un centinaio, rispettando le norme di distanziamento sociale disposte dal comune di Auronzo, soprattutto per i 3 beniamini, Ciro Immobile, Sergej Milinkovic e Luis Alberto. La squadra tornerà in campo oggi alle ore 17:00.

Il mister Simone Inzaghi ha insistito soprattutto sull’aspetto mentale, legato ad un approccio alla gara più aggressivo da parte della sua squadra. In grande spolvero è apparso Sergej Milinkovic-Savic, autore di un gol di pregevolissima fattura nel corso dell’esercizio in cui, per i primi 35 secondi di possesso palla, era vietato tirare in porta (mirato ad allenare proprio l’intensità durante la manovra). La conclusione con il tacco del sergente ha strappato applausi da parte dei presenti.