Atalanta, Marino: «Commettendo certi errori perdiamo l'Europa»
Connettiti con noi

Campionato

Atalanta, Marino: «Commettendo certi errori perdiamo l’Europa»

Pubblicato

su

Atalanta, al termine della partita persa contro il Sassuolo ha parlato il direttore generale dei bergamaschi analizzando il match

Al termine della partita persa ieri contro il Sassuolo, ha parlato il direttore generale dell’Atalanta Marino, il quale analizza cosi il match ai microfoni dei cronisti presenti

PAROLE – «In questo momento non c’è grande serenità, oggi sono comparsi i fantasmi dello scorso anno dove ci sono stati 12-13 episodi che hanno influenzato la nostra corsa per l’Europa. L’anno scorso siamo stati fortemente penalizzati. Alla fine avevamo ragione noi, a caldo nessuno ci diceva se era giusto o sbagliato

«È stata una gara in salita dal quarto minuto con quel fallo fischiato a Maehle lanciato in porta Abbiamo fatto un girone di andata in crescita a livello arbitrale, si è valorizzato il calcio dove anche il tackle ha il suo valore

«Oggi abbiamo fatto due passi indietro. L’espulsione inutile ritornarci, ma in generale la partita: troppi gialli che non avevano senso.Ne abbiamo parlato due settimane fa con gli arbitri, dicendo di continuare come stavano facendo. Si è visto un episodio per certi versi simile, un intervento del giocatore dello Spezia che colpiva quello della Roma. Questo è un caso analogo che è diventato addirittura rosso su una chiamata del Var che non ci sta»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.