Anderson in mixed zone: «Abbiamo sbagliato nella gestione...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Anderson in mixed zone: «Abbiamo sbagliato nella gestione…»

Pubblicato

su

Anderson, il brasiliano commenta in zona mista la sconfitta contro l’Az Alkmaar che complica i piani in Conference

La sconfitta di oggi contro l’Az Alkmaar complica i piani per la Lazio in Conference, che comunque vuole andare in Olanda a provarci. Al termine del match in mixed zone dinanzi ai cronisti presenti ha parlato Felipe Anderson, il quale rilascia a caldo queste dichiarazioni

ANDERSON Sapevo che sarebbe stata una gara difficile, loro provano sempre a giocare, giocano con intensità. Ci dispiace per il risultato perché siamo andati in vantaggio e abbiamo sprecato tante occasioni per fargli male ma non siamo stati capaci. Abbiamo sbagliato nella gestione della gara, loro facevano una pressione molto forte nelle nostre uscite, abbiamo provato a giocare fino alla fine.

Ora dobbiamo guardare avanti perché abbiamo gare importanti, dobbiamo fare punti. Abbiamo provato a pressare alto ma loro sono stati bravi tecnicamente quindi non era semplice, in Europa l’intensità è molto forte, abbiamo fatto larghi tratti di gara bene ma nel calcio succede a volte di non riuscire perché anche gli avversari ci studiano. 

Mancanza di Immobile? Oggi lavoriamo tanto, ci sono analisi, il mister sa che ci sono giocatori con caratteristiche diverse, ma ci adattiamo sempre. Immobile ci manca sempre, mancherebbe a qualsiasi squadra del modo. Lui nelle occasioni non perdona. Qualificazione? Sappiamo che sarà difficile, ma andremo lì per provare a vincere. Vice Immobile? Provo a dare il mio meglio, alcune gare sono andate bene, altre meno, ma in questo caso decidono il mister e la società

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.