Connettiti con noi

Campionato

Adani: «Le sconfitte al derby te le porti dentro. Se Juve o Inter avessero giocato così…»

Pubblicato

su

Lele Adani ha parlato alla Bobo Tv del Derby della Capitale, analizzando la sconfitta della Lazio. Le sue dichiarazioni

Lele Adani ha parlato alla Bobo Tv del Derby della Capitale, analizzando la sconfitta della Lazio. Le sue parole.

ROMA – «Cosa ci insegna la partita di ieri? Che nel nostro Paese è iniziato un giochino stupido, portato avanti anche dagli addetti ai lavori: o si gioca bene o si vince. È una cazzata, tutti provano a giocare con le idee ma nessuno va in campo per giocare male. Ma tu vai in campo con un’idea e la segui. Uno va in campo e gioca per come pensa e per come si allena, i giocatori mettono in pratica quel pensiero dentro un percorso comune. Al derby la Roma aveva una possibilità per battere la Lazio attuale: giocare bene. E ha giocato bene al calcio. La Roma ha fatto delle trame da gioco bellissime. Lazio schiantata, ha meritato la Roma e non ha giocato alla carlona».

LAZIO – «La Lazio è stata aggredita, non ha reagito e non ha trovato forza di reazione e creatività. Il calo di ieri è stato pesante, se la partita che ha fatto la Lazio la fa l’Inter o la Juve vengono messe in croce. Rimane grave come ha interpretato la partita. Quello che è successo al derby te la porti dentro. Devo prendere atto di una cosa: del cammino della Roma che è sfociato in una partita giocata bene».