25 aprile, 10 anni fa la doppietta di Pazzini spezza il sogno scudetto della Roma

© foto www.imagephotoagency.it

25 aprile, una data molto cara ai tifosi biancocelesti decisamente meno a quelli della Roma: ecco perché

Il 25 aprile è la festa della liberazione in tutta Italia. Nel mondo del calcio però, e soprattutto nel mondo biancoceleste, questa data ha un significato speciale.

Roma – Sampdoria 2010, giallorossi lanciati alla vittoria dello scudetto, fino a quella gara che rimarrà per sempre l’incubo di molti tifosi insieme al nome di Pazzini. Fu lui infatti a siglare le due reti che misero ko la squadra di Ranieri e chi di fatto gli fecero perdere lo scudetto.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy